Chi siamo


Argos Engineering nasce come studio di progettazione e sviluppo documentazione tecnica. Sin dagli esordi ha sempre prestato attenzione alla selezione ed impiego dei migliori sistemi CAD esistenti nel campo della progettazione meccanica avanzata.

E’ stato così possibile supportare diverse tipologie di progetti nei vari settori della meccanica, dell’impiantistica, del design collaborando con importanti aziende del settore.
Argos sviluppa inizialmente esperienza nel settore della Cartotecnica avanzata dove collabora con aziende come Sate ed Emmeci specializzandosi nella progettazione della micromovimentazione di scatole fasciate con macchine incollatrici, accoppiatrici, posizionatrici, rivestitrici, taglierine, sino a comporre intere linee di produzione.

In parallelo si sono sviluppate collaborazioni con aziende del settore Tessile e Chimico con partecipazione a progetti per idroestrattori centrifughi, Cima Impianti, per il trattamento e movimentazione della fibra tessile, Ommi e Officine Gorgeri

In particolare con Cima Impianti per circa 12 anni si sviluppano progetti per rocche di asciugatura filati, per trattamento e depurazione acque e per la produzione di preparati chimici.
Per altre aziende come TI-Engineering o Cpa partecipa a progetti di controllo flaconi e fiale per il settore Farmaceutico.

A partire dal 2002 inizia un rapporto continuativo con Ansaldobreda, importante azienda del settore Ferrotramviario del gruppo Finmeccanica, alla quale fornisce servizi di Ingegneria in diversi settori specifici del veicolo, partecipando ai progetti dell’impianto di condizionamento HVAC del Tram Sirio nelle varie commesse Milano, Goteborg, Sassari, Napoli, Atene, Firenze, Kayseryi.
Nel 2004 la Argos partecipa allo sviluppo progettuale della Metropolitana di Los Angeles ed alla messa in servizio della Metropolitana di Boston di cui sono stati sviluppati progetti di interi gruppi impiantistici come quello di distribuzione dell’aria condizionata in comparto ed in cabina, il progetto degli arredi e collocazione strumentale cabina, l’impiantizzazione sottocassa e interno cassa del veicolo, il progetto dell’impianto Defrost /Deminster cabina e tutti i disegni costruttivi delle resine di testata veicolo.
will be presentww
Nel 2005 Argos esegue gli studi di visibilità secondo le norme UIC 651 per il progetto V250 (Treno Olanda Belgio) e Tram Sirio Goteborg.
Sempre nel 2005 parte il progetto MLA (Metropolitana Leggera Automatica) dove Argos si occupa dell’ingegnerizzazione degli impianti del veicolo, dei sistemi di ancoraggio dell’arredamento interno in lega di alluminio e degli strumenti ed impianti. Nel progetto vengono adottate tecnologie innovative per l’ancoraggio su supporti antivibranti degli arredi interni in lamiera di alluminio in modo da smorzare tutte le vibrazioni e rendere il veicolo particolarmente confortevole.

Progetti in corso

Settore Ferrotranviario: collaborazioni con Ecm (Elettromeccanica CM) di Pistoia per sviluppo di una commessa FS per l’installazione a bordo veicoli di vari dispositivi di controllo dialoganti con i relativi sistemi di terra per la verifica di marcia in sicurezza dei treni.

Progetto per integrazione negli arredi ferroviari di sistemi di controllo e di spegnimento incendi mediante liquidi.

Vari progetti in collaborazione con Ansaldobreda su differenti piattaforme.

Settore Ricerca: progetto e sviluppo di un Tomografo per piccoli animali in collaborazione con l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di PISA

Settore Energetico: progetto e sviluppo di un sistema di intercettazione tubazioni gas per interventi riparativi e manutentivi per conto ISIF previsto per un impiego su tubazioni da 5 a 65 bar di pressione utilizzando un’innovativa tipologia di fitting con relativo sistema di chiusura a ghigliottina che permette un aumento notevole della sicurezza degli interventi.

Settore Automotive: partecipazione al progetto di un veicolo polifunzionale per la mobilità urbana del singolo utente o di di piccoli gruppi. Tale progetto prevede la ricerca, lo sviluppo progettuale e la realizzazione prototipale di un veicolo modulare innovativo a trazione elettrica e/o ibrida.

Settore navale: soluzioni d’integrazione di impianti ed arredi interni su natanti.

Settore fitness e benessere: progettazione e produzione di piscine modulari autoportanti in acciaio adatte ad essere montate in ogni ambiente: sanitario, fisioterapico, fitness ed arredamenti navali.

 

 

STAFF ARGOS ENGINEERING

Argeo BARTOLOMEI – Titolare, Coordinatore Tecnico – e-mail: abartolomei@argosengineering.it

Massimiliano SCUFFI – Responsabile Tecnico/Commerciale – e-mail: mscuffi@argosengineering.it

Matteo BELLANDI – Responsabile CAD Meccanico – e-mail: mbellandi@argosengineering.it

Ing. Andrea GIUSTI – Responsabile Sviluppo Analisi FEM e CFD – e-mail: agiusti@argosengineering.it

Ing. Massimo CARMIGNANI – Responsabile Qualità e Sicurezza – e-mail: mcarmignani@argosengineering.it

Lorenzo ACIERNO – Supporto e sviluppo disegni – e-mail: lacierno@argosengineering.it

Andrea VAGNETTI – Supporto e sviluppo disegni – e-mail: avagnetti@argosengineering.it

Lucio EVANGELISTA – Supporto e sviluppo disegni – e-mail: levangelista@argosengineering.it